UNO SGUARDO SUL FUTURO. MAGGIO

Villa Bernasconi è stata selezionata, tra 170 domande di partecipazione, per prendere parte al DigitaLens, il percorso di capacity building sui temi dell’accessibilità e del digitale organizzato da Fondazione Fitzcarraldo, ETT e MEET Digital Culture Center, Osservatorio Innovazione Digitale per la cultura del Politecnico di Milano.

 

Nel 2025 entrerà in vigore lo European Accessibility Act. Molto si fa per rimuovere le barriere fisiche agli spazi, ma come garantire accessibilità sensoriale, cognitiva e socio-culturale?

Digita Lens è rivolto a 50 professionisti e professioniste multidisciplinari – selezionati in tutta Italia – che vogliano mettere a fuoco nuove strategie per rafforzare il connubio accessibilità e digitale.
A partire da una mappatura delle pratiche nazionali e internazionali più innovative in termini di accessibilità – curata dal Politecnico di Milano e insieme alla curatela scientifica della museologa ed esperta in accessibilità Maria Chiara Ciaccheri – il percorso accompagnerà i partecipanti a capire come rendere le proprie esperienze culturali più accessibili, lavorando su diversi tipi di barriere (fisiche, sensoriali, cognitive, socio-culturali) e come allenare uno sguardo in grado di empatizzare con storie e contesti.

Facciamo rete per sperimentare e generare proposte innovative che abbiano al centro l’inclusione!

villabernasconiUNO SGUARDO SUL FUTURO. MAGGIO