Acquerelli botanici di primavera

Fino a domenica 31 Marzo 2019 nella torretta della villa, straordinariamente visitabile per l’occasione, è allestita la mostra “Acquerelli botanici di primavera” dei lavori di Claudine Pasquin e Milena Vanoli, in collaborazione con la Soc. Ortofloricola Comense.

In mostra 30 acquerelli botanici, che ritraggono fiori, piante, uccelli; le artiste Claudine Pasquin (premio Silver Gilt Medal, Royal Horticultutal Society, Londra, 2017) e Milena Vanoli sono fautrici di un tipo di pittura botanica che veniva fatta fin dall’800, ovvero una pittura molto precisa e dettagliata perché utilizzata da erboristi ed esperti del settore per distinguere innanzitutto le piante tossiche da quelle medicinali. Le riproduzioni vengono eseguite dalle pittrici sempre dal vero per dimensione, colori e portamento della pianta e l’ispirazione nasce dai colori e dalla complessità della natura. Questo tipo di pittura è molto difficile in quanto molto meticolosa: sono necessarie grandi attenzione e sensibilità artistica

La visita alla mostra è compresa nel biglietto d’ingresso del museo (Euro 8,00 intero; Euor 5,00 ridotto).
Orari di apertura:  dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 18:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00).

villabernasconiAcquerelli botanici di primavera