Cocoon, l’installazione di Vikas Patil rimarrà accesa fino al 31 dicembre

A seguito del grande interesse e del gradimento che l’installazione “Cocoon” ideata dall’artista indiano Vikas Patil ha riscosso presso il pubblico e presso gli abitanti di Cernobbio in particolare, la Fondazione Alessandro Volta, in collaborazione con il Comune di Cernobbio, ha deciso di prolungarne l’accensione fino al 31 gennaio 2018.

L’installazione è posizionata nel giardino di Villa Bernasconi a Cernobbio ed è stata realizzata ed acquisita dalla Fondazione nell’ambito della seconda edizione dell’8208 Lighting Design Festival, promossa con il Comune di Como, e conclusa lo scorso 24 novembre.

Con il prolungamento dell’accensione si intende sottolineare il forte legame tra il significato di quest’opera, la tradizione serica del territorio e la trasformazione di Villa Bernasconi in una realtà museale nuova e originale. “Cocoon” rappresenta infatti un bozzolo come quelli dei bachi da seta, raffigurati nei cementi decorativi della facciata della villa costruita a inizio Novecento come abitazione dell’imprenditore tessile Davide Bernasconi.

“Cocoon” continuerà quindi ad affascinare ed emozionare il pubblico, integrando e rafforzando la proposta di illuminazione artistica di Villa Bernasconi realizzata nell’ambito di Como Magic Light Festival.

adminCocoon, l’installazione di Vikas Patil rimarrà accesa fino al 31 dicembre